Involtini di zucchine

Amici a cena…
Amici vegani a cena…
Nel mio frigorifero: due zucchine, aglio, qualche spezia e… del pane duro in dispensa

che gli faccio mangiare?!

Ecco come sono nati i miei involtini di zucchine…

…sarebbe stato bello se vi avessi raccontato una storia romantica tipo che in una calda giornata d’estate sperimentavo nuove ricette vero?! ma le cose geniali nascono sempre dai bisogni imminenti!

iniziamo…
niente lista della spesa perchè come abbiamo stabilito la ricetta nasce da dei cadaveri vegetali presenti nel mio frigorifero…

  1. Mettere in ammollo all’acqua il pane duro in modo da ammorbidirlo (in alternativa del pane in cassetta)
  2. Sciacquare abbondantemente le zucchine
  3. Tagliare le zucchine in lunghezza a fettine fini pochi millimetri (se non avete “l’aggeggio” taglia verdure potete farlo con il pela patate)
  4. Grigliate le zucchine per pochi minuti di modo da renderle morbide e lavorabili
  5. Prendete la ciotola con il pane che a questo punto dovrebbe essere disfatto completamente ed aggiungeteci abbondante aglio tritato, abbondante prezzemolo e basilico sminuzzati, sale e pepe; mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo come se voleste realizzarci delle polpette
  6. Create delle palline di pochi cm del composto ed avvolgetele una per una a delle singole fette di zucchine
  7. Infilzate i singoli rotolini in degli stecchini da spiedini
  8. Passate gli spiedini nell’olio e poi nel pan grattato
  9. Prendete una padella antiaderente, fateci sciogliere una noce di margarina o scaldate dell’olio e cuocete gli spiedini.

DELIZIOSI DA GUSTARE CALDI O FREDDI

è semplice… ho sfamato dei vegani, ho potuto riutilizzare del pane raffermo che altrimenti sarebbe andato buttato e… creato una nuova ricetta!!! …liberamente ispirata dalle Braciole alla Messinese di cui vi avevo parlato qui 

Se provate fatemi sapere il risultato eeee… Buon appetito…

PS: al solito nelle mie ricette non esistono dosi, ma tutto è relativo nella vita no?!

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *